Oregon Scientific RM912E

In questa pagina analizzeremo la radiosveglia Oregon Scientific RM912E, la quale verrà sottoposta ad una serie di analisi per capire quali sono i suoi vantaggi e svantaggi. Per fare questo controlliamo sia l’integrità che le funzioni, ovviamente testando la Oregon Scientific RM912E con una prova pratica. Dopodichè cerchiamo i commenti più interessanti trovati tra i forum di tutto il mondo. Se non avete abbastanza tempo cercate il riassunto della Oregon Scientific RM912E nel paragrafo “Conclusioni”.

115 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
115 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Poco stabile?

La radiosveglia Oregon Scientific RM912E è un prodotto di fascia bassa con un design poco ingombrante. La struttura infatti è studiata in modo di occupare poco spazio sui comodini di casa, il display però non è molto grande e la base poco profonda, questo vale a dire che l’equilibrio non è certo dei migliori. I tasti però sono ben distanziati fra loro, si trovano in basso al display come si può vedere dalla foto mentre lo snooze è ampio e si trova nella parte superiore, facilmente raggiungibile anche dal letto. La Oregon Scientific RM912E non è molto difficile da utilizzare, ma il libretto istruzioni non è poi molto chiaro; una piccola mancanza. 🙂

Data e orario

La particolarità della radiosveglia Oregon Scientific RM912E è sicuramente quella di essere radiocontrollata, non serve quindi metter mano quando c’è l’ora legale o quella solare. La ricezione è buona ma non per tutti a quanto pare, leggiamo infatti che qualcuno non ha la possibilità di ricevere il radiocontrollo ma questo esula dal prodotto in sé, che comunque può essere impostato manualmente. Il display mostra sia l’orario che la data, come detto non è molto grande e quindi si trovano difficoltà a visualizzarlo a distanze più ampie.

Poche ma buone

Le funzioni sono semplici ma interessanti, partiamo prima dalle mancanze però. La Oregon Scientific RM912E è un prodotto molto semplice a cui manca la radio e la possibilità di vedere riflesso l’orario su muro. In compenso però troviamo nella Oregon Scientific RM912E la possibilità di programmare due differenti sveglie e il pulsante snooze che ripete ogni 8 minuti il segnale, che può comunque essere totalmente disattivato tramite un tasto sotto al display. Per visualizzare l’orario notturno basta alzare la radiosveglia e il display diventa più leggibile, leggiamo però un commento negativo: un signore scrive che il display gli rimane illuminato per molto tempo e la batteria si scarica facilmente … noi non abbiamo avuto problemi e nessun altro ne parla. 🙂

Conclusioni

Se non volete spendere molto e vi serve una vera “sveglia” per alzarvi al mattino la Oregon Scientific RM912E è sicuramente quella che fa al caso vostro. Il rapporto qualità prezzo è buono anche se non ci è sembrata poi un modello perfetto. Ad esempio per quanto concerne la stabilità, la base è poco profonda e non di certo impossibile che dopo un piccolo urto possa sbilanciarsi. La visibilità del display non è molto ampia però offre un aggiornamento automatico dell’orario grazie al radiocontrollo. Molto vantaggiosa la possibilità di avere doppia sveglia e tasto snooze, quello per rinviare di 8 minuti la chiamata mattutina tanto per capirci. Un buon compromesso qualità-prezzo, soprattutto viste le buone offerte che troviamo online. 🙂

115 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
115 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Prezzo
  • Doppia sveglia
  • Radiocontrollo
  • Illuminazione notturna

Svantaggi

  • Poco stabile
  • Istruzioni poco chiare

Scheda tecnica del Oregon Scientific RM912E

  • Peso articolo 222 g
  • Dimensioni prodotto 14 x 9,4 x 5,6 cm
  • Display analog
  • Tipo di alimentazione Batteria
  • Le pile/batterie sono incluse? Sì

Foto in alta risoluzione del Oregon Scientific RM912E

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Oregon Scientific RM912E.